Questo sito utilizza cookie (propri o di altri siti) per salvare informazioni e tracciare dati di navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie Clicca qui Altrimenti accedi a un qualunque elemento del sito.

Ok

Azione analgesica contro il dolore

Grazie al ketoprofene, Ketodol combatte il dolore e riduce l’infiammazione.

Il ketoprofene, che è contenuto nel nucleo centrale della compressa, appartiene alla classe dei farmaci antinfiammatori non steroidei, viene rapidamente assorbito dal tratto gastrointestinale dell’apparato digerente e svolge sia un’azione analgesica, attenuando o eliminando il dolore, sia un’azione antinfiammatoria, contribuendo a rallentare l’infiammazione e ad alleviare i sintomi del disturbo.

Una volta che la compressa giunge nello stomaco, prima si libera il sucralfato contenuto nello strato esterno e poi il ketoprofene contenuto nel nucleo.

Il ketoprofene agisce inibendo la sintesi delle prostaglandine, mediatrici delle infiammazioni, ed è indicato per il mal di testa e per i dolori di natura muscolare, articolare e infiammatoria in genere.

Azione protettiva della mucosa gastrica

Il sucralfato, contenuto nello strato più esterno della compressa, agisce a livello locale sulla mucosa gastrica proteggendola.

Scopri di più ›

Foglio illustrativo

Scarica e salva il foglietto illustrativo per consultarlo anche offline.

Consulta

Hai dubbi?

Hai qualche dubbio? Leggi le risposte ad alcune domande su Ketodol.

Leggi le FAQ