Questo sito utilizza cookie (propri o di altri siti) per salvare informazioni e tracciare dati di navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie Clicca qui Altrimenti accedi a un qualunque elemento del sito.

Ok

Farmaci antinfiammatori per il mal di gola: l’ibuprofene

Bruciore, irritazione, spesso dolore e talvolta febbre. Quando il mal di gola non dà tregua, è necessario intervenire con rimedi ad hoc che contemplino prodotti specifici, come ad esempio farmaci a base di ibuprofene, per ottenere un’azione prolungata. Ma qual è la cura che funziona davvero? Scopriamo quali sono i farmaci antinfiammatori più indicati per trattare il mal di gola, soprattutto quando si preferisce un’azione a più ampio spettro.

L’ibuprofene per combattere l’infiammazione

Per salvaguardare il proprio benessere generale, alcuni preferiscono assumere dei farmaci che con la loro azione prolungata consentano di combattere il fastidio sul nascere. I prodotti a base di ibuprofene possiedono un doppio effetto:

  • Antinfiammatorio, che agisce a lungo sull’infiammazione;
  • Analgesico, che riduce il dolore.

Il rimedio sistemico, da assumere per via orale, possiede un principio attivo specifico e raccomandato per il trattamento del mal di gola. Il suo effetto è mirato e prolungato nel tempo.

Applicare spray disinfettanti o assumere pastiglie che svolgano un’azione antisettica sono rimedi pratici, rapidi ed efficaci. Adottati soprattutto da quanti necessitano di un intervento veloce e mirato, localizzato sulla parte da trattare. Si tratta di prodotti associabili a quelli sistemici, per un’azione sinergica e rafforzativa.

Le buone abitudini che aiutano a sentirsi meglio

Quando si cade vittima del mal di gola si avverte una sensazione di calore e fastidio sulla parte, accompagnata spesso da difficoltà a deglutire, bruciore e dolore. Per non essere costretti a rinunciare allo svolgimento delle normali attività quotidiane, è necessario adottare qualche accorgimento che accompagni la terapia per la cura del mal di gola.

  • Bere molto. L’idratazione delle mucose è importante per alleviare la sensazione di bruciore che attanaglia la gola quando l’infiammazione è acuta.
  • Fare gargarismi. Si tratta di un altro gesto che va ad integrare l’azione idratante svolta dai liquidi che ingeriamo. È possibile infatti risciacquare il cavo orofaringeo con una soluzione a base di acqua e sale, per un’azione anche naturalmente disinfettante.
  • Riposare. Quando si soffre di mal di gola è difficile riposare bene perché il fastidio si prolunga anche la notte. Ma è necessario, sia al livello fisico che vocale, per favorire la regressione dei sintomi.
  • Igienizzare. Una buona abitudine, quando si vuole evitare il contagio, è quella di lavarsi spesso le mani e cambiare di frequente gli asciugamani, che sono ricettacolo di germi e batteri.

Prodotti per il mal di gola

Al diavolo il mal di gola: per affrontare la vita senza disagi.

Scopri di più

Il mal di gola

Conoscere il mal di gola: informazioni su sintomi, cause e rimedi

Scopri di più

Prodotti per la tosse

Prodotti per la tosse NeoBorocillina

Per mandare al diavolo la tosse e affrontare il quotidiano senza fastidi.

Scopri di più

Prodotti per i sintomi del raffreddore e dell’influenza

Al diavolo i sintomi del raffreddore e i sintomi dell’influenza: per tornare alla vita di ogni giorno.

Scopri di più

TOP