Questo sito utilizza cookie (propri o di altri siti) per salvare informazioni e tracciare dati di navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie Clicca qui Altrimenti accedi a un qualunque elemento del sito.

Ok

Ecco le possibili correlazioni tra mal di gola e mal di orecchie

Mal di gola e mal di orecchie: una combinazione davvero fastidiosa. Quando ne soffriamo vuol dire che è in corso un’infiammazione, o di tipo virale o di tipo batterico. Il dolore sorge contemporaneamente e spesso uno è causa dell’altro. Ecco cosa è bene sapere riguardo a cause e possibili connessioni.

Mal di gola: un malanno diverse cause

Che si tratti di un’infezione virale o batterica, il mal di gola o faringite provoca l’infiammazione della parte posteriore della gola. Si tratta di una patologia tipica della stagione invernale ma non sempre è legata al freddo. Diversi altri fattori sono in grado di scatenarla come: aria secca, vapori irritanti, allergie, fumo e, naturalmente, gli stati da raffreddamento e influenzali.

Il mal di orecchie come conseguenza del mal di gola

L’infiammazione della faringe provoca dolore che si manifesta al momento della deglutizione, con tosse, bruciore e talvolta febbre. Capita che mal di gola e mal di orecchie presentino quindi gli stessi sintomi. A questi, nel caso del fastidio all’orecchio, si aggiunge la sensazione di averlo “tappato”, molto frequente negli stati da raffreddamento ed influenzali. L’orecchio è un organo piuttosto delicato e gli sbalzi di temperatura possono generare ronzio e dolore intenso.

I rimedi consolidati per un’azione di contrasto

  • Idratazione: una buona idratazione consente di alleviare i fastidi del mal di gola, come bruciore, irritazione e secchezza, soprattutto.
  • Ambiente ben umidificato: l’umidificatore è il nostro alleato in casa perché mantiene temperature ideali per evitare stati di raffreddamento, causati da aria troppo secca o troppo umida.
  • Gargarismi: aiutare il cavo orofaringeo infiammato idratandolo, può aiutare anche a ridurre il dolore o evitare che si propaghi fino alle orecchie.
  • Prodotti antisettici: si tratta di sostanze che leniscono il cavo orofaringeo e svolgono un’azione disinfettante che aiuta a liberare dalla fastidiosa sensazione di bruciore e irritazione tipica del mal di gola.
  • Antinfiammatori e analgesici: quando la gola è infiammata è importante ridurre il dolore e i fastidi legati all’irritazione presente, grazie all’azione di prodotti specifici, utili anche per il mal di orecchie.

Prodotti per il mal di gola

Al diavolo il mal di gola: per affrontare la vita senza disagi.

Scopri di più

Il mal di gola

Conoscere il mal di gola: informazioni su sintomi, cause e rimedi

Scopri di più

Prodotti per la tosse

Prodotti per la tosse NeoBorocillina

Per mandare al diavolo la tosse e affrontare il quotidiano senza fastidi.

Scopri di più

Prodotti per i sintomi del raffreddore e dell’influenza

Al diavolo i sintomi del raffreddore e i sintomi dell’influenza: per tornare alla vita di ogni giorno.

Scopri di più

TOP