Questo sito utilizza cookie (propri o di altri siti) per salvare informazioni e tracciare dati di navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie Clicca qui Altrimenti accedi a un qualunque elemento del sito.

Ok

Tosse che non passa: come riconoscerla e le possibili cause

Una tosse che non passa: è questa a volte la problematica più comune che molti lamentano. Soprattutto nella sua fase acuta, ci si ritrova a combattere con una sintomatologia piuttosto ampia ed eterogenea. Analizziamo sintomi e cause della tosse persistente.

Come riconoscerla: sintomatologia

La tosse che non passa include una sintomatologia variegata. Premesso che il riflesso tussigeno è un importante meccanismo di difesa dell’organismo, l’atto di tossire di continuo è però fonte di disagio. Differenziamo i sintomi più comuni e da quelli meno frequentemente riscontrabili.

Sintomi più frequenti:

  • Gola arrossata con dolore;
  • Naso che gocciola;
  • Febbre;
  • Linfonodi ingrossati;/li>
  • Raucedine;
  • Espettorato di vario colore e consistenza;
  • Difficoltà respiratoria.

Sintomi meno comuni:

  • Stanchezza;
  • Dolori articolari;
  • Perdita di appetito;
  • Perdita di peso.

Le possibili cause

Per quanto concerne le cause, anche queste sono da ricondurre ad una sintomatologia di carattere più o meno serio. Spesso capita che i fattori scatenanti non siano di natura patologica. In questo caso possiamo parlare di fumo ed inquinamento atmosferico, per esempio. Ma vi sono anche altri tipi di disturbi di vario genere e di diversa complessità che concorrono a generare una tosse che non passa.

Ecco le cause più comuni:

  • Raffreddore e influenza: si tratta di patologie molto frequenti nella stagione invernale che provocano un’infezione alle vie respiratorie scatenando, in alcuni casi, la tosse.
  • Gocciolamento retro nasale: è connesso a problemi come allergie, rinite e sinusite. Viene prodotta una considerevole quantità di muco che ostruisce le vie respiratorie. Mal di gola e tosse cronica sono le conseguenze.
  • Reflusso gastroesofageo: consiste nella risalita dei succhi gastrici provenienti dallo stomaco. Tosse cronica notturna e dolore al torace possono essere i fastidi che produce.
  • Asma: infiammazione delle vie respiratorie spesso associata a situazioni allergiche. Provoca tosse stizzosa, soprattutto di notte; difficoltà respiratoria e costrizione toracica.
  • Bronchite cronica: è un’infiammazione cronica dei bronchi che comporta una tosse che non passa, specie al mattino.

Prodotti per la tosse

Prodotti per la tosse NeoBorocillina

Per mandare al diavolo la tosse e affrontare il quotidiano senza fastidi.

Scopri di più

La tosse

Conoscere la tosse: informazioni su sintomi, cause e rimedi.

Scopri di più

Prodotti per il mal di gola

Al diavolo il mal di gola: per affrontare la vita senza disagi.

Scopri di più

Prodotti per i sintomi del raffreddore e dell’influenza

Al diavolo i sintomi del raffreddore e i sintomi dell’influenza: per tornare alla vita di ogni giorno.

Scopri di più

TOP